Subscribe Now
Trending News
Libri

La schiava bambina dell’Isis di Farida Khalaf recensione libro 

La storia di Farida La ragazza che ha sconfitto l’ISIS ci getta in piena guerra islamica in “nome della religione”, almeno così lo Stato Islamico giustifica le sue azioni di terrorismo e crudeltà contro il proprio popolo.

Da un lato questo mondo di Isis mi spaventa, ma dall’altro voglio saperne di più. Voglio entrare nelle loro menti e scoprire perché fanno così tanto male e qual è il loro scopo.

Sfortunatamente, Farida ha scoperto sulla sua pelle cosa vogliono questi fanatici e ci ha raccontato nel suo libro degli errori che ha subito.


Recensioni del libro La schiava bambina dell’Isis di Farida Khalaf


È il tipo di libro che, per quanto triste, ti fa venir voglia di leggerlo il prima possibile per scoprire cosa e come è successo. Almeno questo è quello che succede a me…. Farida,una ragazza di 18 anni, è il genio matematico della scuola Kocho e purtroppo viene improvvisamente strappata dalla vita tranquilla in cui vive. Il suo sogno più grande è quello di diventare un’insegnante di matematica, ma va in frantumi quando gli islamisti iniziano la rivolta contro gli yazidi e oltre.

Recensioni del libro La schiava bambina dell'Isis di Farida Khalaf

Quando iniziò la guerra, Farida Khalaf e la sua famiglia cercarono di fuggire ma sfortunatamente ingannati, con le armi prese, furono costretti ad obbedire. Per sbarazzarsi della tirannia dei fanatici devono rinunciare alla loro religione e convertirsi all’Islam.

Loro, in quanto musulmani, erano superumani, noi (yazidi) subumani. Gli uomini yazidi vengono uccisi, i ragazzi vengono “lavati del cervello” per essere attirati nell’esercito islamico e le donne e le ragazze vengono vendute come schiave.


La storia del fariseo – La schiava bambina dell’Isis di Farida Khalaf

Farida diventa una schiava sessuale insieme a centinaia di altre ragazze. Vengono vendute da un padrone all’altro e sottoposti a vari atti sessuali e percosse inimmaginabili. Nella sua prigionia, Farida incontra la sua buona amica con la quale sviluppa un’amicizia ancora più stretta. Entrambe attraversano terribili tormenti ma l’unica arma è il coraggio e la voglia di non arrendersi e di non essere sconfitte dai tiranni.

I terribili tormenti a cui sono sottoposti non hanno e non avranno mai una scusa plausibile. La distruzione fisica e la tortura mentale non scompariranno mai, ma hanno ancora innumerevoli tentativi di fuga.
hr.

Una lezione di vita – una lotta per la sopravvivenza

Dopo sette tentativi falliti di suicidio ma anche di fuga, Farida, insieme ad altre cinque giovani donne, ha approfittato di un’occasione favorevole per fuggire nel deserto libico. Se questa volta ci sono riusciti o se hanno avuto bisogno di altri tentativi, lascio a voi scoprirlo. Vale la pena leggere il libro e scoprire la storia di queste ragazze coraggiose.


Il libro porta in primo piano scene impressionanti, scaturite dai ricordi di una giovane donna, mostrandoci cosa significa veramente combattere per la sopravvivenza delle persone innocenti, colte nel mezzo della guerra degli estremisti islamici.

Ti ho incuriosito di conoscere tutta la storia di Farida? Lasciami un commento e dimmi se ti è piaciuto questo libro quanto me! Buona lettura!

Related posts

Leave a Reply