Subscribe Now
Trending News
Dieta

Olivello Spinoso: proprietà, utilizzi e benefici 

L’olivello spinoso è noto fin dall’antichità per i suoi numerosi benefici per la salute. Scopri quali proprietà ha e come può essere utilizzato per godere di tutti i nutrienti e le sostanze curative in esso contenute.

L’olivello spinoso o Hippophae rhamnoides, come viene chiamato scientificamente, è anche popolarmente chiamato olivello spinoso del fiume.


Olivello Spinoso: proprietà, utilizzi e benefici


L’olivello spinoso è un arbusto da frutto originario dell’Asia i cui benefici sono noti fin dall’antichità, essendo utilizzato principalmente da tibetani e cinesi per le sue proprietà terapeutiche e i numerosi benefici per la salute. Nel nostro paese, l’olivello spinoso cresce nelle zone di bassa montagna e i suoi frutti vengono raccolti da agosto a fine ottobre.


L’arbusto di olivello spinoso può raggiungere un’altezza da 2 a 4 metri, ha rami con piccole spine e foglie strette su cui crescono i frutti dell’olivello spinoso. Sono piccoli, rotondi e a maturità hanno un colore giallo-arancio.

Olivello spinoso benefici

Olivello spinoso, benefici e proprietà

L’olivello spinoso è molto ricco di vitamina C, avendone circa dieci volte di più degli agrumi. I frutti dell’olivello spinoso sono molto preziosi dal punto di vista nutrizionale.

Contengono inoltre vitamina A, complesso vitaminico B (B1, B2, B6, B9, colina, inositolo), vitamine E, K, P e F, cellulosa, carotenoidi – beta carotene – in concentrazioni superiori a quelle riscontrate nelle carote. , microelementi quali come calcio, fosforo, magnesio, potassio, ferro, sodio, acidi grassi polinsaturi, oli complessi da cui si ottiene l’olio di olivello spinoso, oli volatili, flavonoidi, pectine, tannini, serotonina, aminoacidi, fitosteroli ed enzimi.


L’olivello spinoso ha un forte effetto antiossidante dovuto all’alto contenuto di vitamina C, è un buon emolliente, citoprotettivo, immunostimolante, vitaminizzante, purificante, antinfiammatorio, cicatrizzante.

I frutti dell’olivello spinoso hanno molti benefici per la salute, essendo un forte alleato del sistema immunitario. Sebbene abbia un alto contenuto di vitamina C, che si ritiene aumenti l’appetito, l’olivello spinoso può essere utilizzato nelle diete perché i nutrizionisti affermano che inibisce l’appetito e allo stesso tempo vitaminizza il corpo.


La tintura ottenuta dalle gemme di olivello spinoso è un ottimo rimedio contro il processo di invecchiamento. Sembrano anche avere un effetto afrodisiaco. Mantiene la salute dell’apparato digerente. Gli acidi Omega-7 aiutano a idratare il rivestimento del tratto digerente, che aiuta a prevenire l’ulcera gastrica. Inoltre, allevia il dolore.


Olivello spinoso, benefici per l’immunità

L’olivello spinoso è ricco di vitamine e minerali, ma anche di antiossidanti benefici per la salute dell’organismo. Proteggono il corpo dai radicali liberi e rafforzano il sistema immunitario.


Allevia i sintomi del raffreddore

Proprio perché è un forte alleato del sistema immunitario, l’olivello spinoso aiuta ad alleviare i sintomi del raffreddore e ad accelerare il recupero dell’organismo.

Protegge il cuore

Tra i molti benefici dell’olivello spinoso ci sono il mantenimento della salute del cuore. Uno studio pubblicato sull’American Journal of Clinical Nutrition afferma che il consumo regolare di olivello spinoso può aiutare a prevenire le malattie cardiovascolari.


L’olio di olivello spinoso ha proprietà antinfiammatorie

Olivello spinoso proprietà

Essendo ricco di acidi grassi, l’olio di olivello spinoso ha anche un forte ruolo antinfiammatorio. Può prevenire altri problemi dermatologici, come acne, dermatiti, eczemi, smagliature o pelle secca. Inoltre, aiuta la pelle a riprendersi in caso di disidratazione e anche di eritema solare.


L’olivello spinoso, un buon disintossicante

L’olivello spinoso aiuta l’organismo ad eliminare le tossine dall’apparato digerente e dal fegato, contribuendo a un migliore funzionamento di questi organi.

Come raccogliere l’olivello spinoso?

L’olivello spinoso si raccoglie da agosto fino alla fine di ottobre, forse anche all’inizio di novembre quando l’autunno è caldo. è molto importante che quando raccogliamo l’olivello spinoso, il frutto sia molto ben maturo, per godere di tutti i benefici e le sostanze nutritive in esso contenute. Il frutto, ben maturo e pronto per essere colto, deve avere un colore arancio scuro e deve essere morbido. Se l’aspetto è anche leggermente rugoso non c’è da preoccuparsi, significa che l’olivello spinoso è ben cotto.


Come preparare l’olivello spinoso

L’olivello spinoso può essere consumato in diversi modi, ad esempio allo stato puro, con il miele, sotto forma di polvere, succo, olio, vino, marmellata, tè, tintura.

Olivello spinoso con miele

Olivello spinoso benefici per l'immunità

L’olivello spinoso ha un sapore piuttosto aspro, anche astringente. In abbinamento al miele, però, può essere consumato anche dai più esigenti, essendo un abbinamento considerato un vero e proprio elisir di salute. L’olivello spinoso col miele è uno dei rimedi naturali più conosciuti e ha effetto antiossidante, antinfiammatorio, immunostimolante, vitaminizzante, antitumorale, antietà, aiuta a curare il raffreddore, regola il sistema circolatorio, endocrino e regola l’attività gastrointestinale.


Come si prepara: Metti 3 parti di olivello spinoso e 3 parti di miele. È preferibile, se possibile, utilizzare il miele di acacia. Lavate bene la frutta e schiacciatela bene fino ad ottenere una pasta. Questa pasta viene unita al miele, messa in un contenitore di vetro a chiusura ermetica e lasciata in ammollo per almeno 7-10 giorni, fredda. Dopo il periodo di macerazione il prodotto avrà un sapore agrodolce, gradevole anche per i bambini. Dopo l’apertura, il contenitore contenente l’olivello spinoso con il miele deve essere tenuto freddo. Consumare circa 1-3 cucchiai al giorno.


Sciroppo di olivello spinoso

Lo sciroppo di olivello spinoso si ottiene spremendo i frutti dell’olivello spinoso e conservandone solo il succo, che viene poi mescolato al miele. Il succo di olivello spinoso si trova anche nei negozi, ma molto spesso è fatto con lo zucchero. Lo sciroppo di olivello spinoso con miele stimola l’immunità, ha effetti antinfluenzali, antivirali, antiossidanti, regola l’attività delle ghiandole endocrine e previene l’invecchiamento.

30 ml di sciroppo diluiti in 150 ml di acqua possono essere consumati come una bibita nutriente. Per scopi curativi, puoi consumare un cucchiaio prima dei pasti. Tuttavia, non è consigliabile bere il succo di olivello spinoso la sera perché è energizzante.


Olio di olivello spinoso

Si trova nei negozi di alimenti naturali, ma può essere preparato in casa immergendo i frutti di olivello spinoso in olio d’oliva per 30 giorni. Un chilogrammo di frutta fresca viene schiacciato e la pasta di olivello spinoso viene mescolata in un recipiente con olio d’oliva e lasciata in ammollo per 30 giorni. In questo caso, non chiudere bene il contenitore. Dopo la macerazione, viene filtrato con garze e l’olio di olivello spinoso ottenuto viene conservato in bottiglie scure, al riparo dai raggi solari.


Tè all’olivello spinoso

Tè al olivello spinoso benefici

Il tè all’olivello spinoso viene preparato da 1-2 cucchiaini di frutta tritata e secca su cui vengono versati 250 ml di acqua bollente. Lasciare in infusione coperto, mezz’ora. È perfetto nella stagione fredda, essendo un tè fortemente vitaminizzante.


Quali controindicazioni è l’olivello spinoso

Sebbene sia un frutto con molti benefici per la salute, l’olivello spinoso ha anche alcune controindicazioni. I preparati contenenti estratto di olivello spinoso non sono raccomandati per le persone con pressione sanguigna molto bassa, ma né prima né immediatamente dopo l’intervento chirurgico, poiché potrebbero rallentare il processo di coagulazione del sangue.

Poiché non ci sono studi per confermare o smentire l’idea che l’olivello spinoso sia pericoloso per le donne in gravidanza, si raccomanda cautela e consultazione con un medico per le donne in gravidanza e in allattamento.

Related posts

Leave a Reply