Subscribe Now
Trending News
Libri

Recensione del libro Un appartamento a Parigi di Guillaume Musso 

Posso dire che Musso è diventato uno dei miei scrittori preferiti. Sono già arrivata al 3° libro scritto da lui e voglio anche il 4°. Per chi ha letto almeno un suo libro, conosce il suo stile e sa di cosa parlo. Chi non lo ha letto, lo consiglio, soprattutto se vuoi che tutti i tuoi pensieri ti passino per la mente.

Questo  “uomo” ti porta a tutte le vette del pensiero e dell’immaginazione. Prima di leggere cosa accadrà, immagini e crei la tua storia, ma Musso arriva e cambia tutto.


Intrighi, storie contorte e finali inaspettati sono quasi come i libri di Musso, almeno quello che ho letto finora. Gioca con la tua mente del topo e del gatto e ti porta sempre su false piste. Il risultato non è mai come te lo immaginavi, o come avevi pensato fin dall’inizio.


Recensioni del libro Un appartamento a Parigi di Guillaume Musso


Ho iniziato il libro Un appartamento a Parigi con tanto interesse. La descrizione è interessante e ho detto che non posso fare a meno di piacermi. Ho letto con stupore capitolo dopo capitolo e sembrava che non ci fosse molta azione e non riuscivo nemmeno a trovare lo stile di Musso.


Recensioni del libro Un appartamento a Parigi

Per un misterioso errore, Madeleine, una giovane poliziotta britannica, e Gaspard, uno scrittore francese, affittano lo stesso appartamento. L’appartamento appartiene a Sean Lorenz, un famoso pittore. Devastato dalla morte del figlio, muore un anno dopo, lasciando 3 dipinti non ancora scoperti.


Affascinato da questa storia, Gaspard e Madeleine si mettono alla ricerca della verità. Dai 3 dipinti arrivano a fare scavi profondi e scoprire sempre più segreti. Il ritmo delle scoperte era vertiginoso e man mano che progredivamo nella storia tutto diventava sempre più complicato. Volevo leggere, e leggere più che potevo per scoprire il risultato.


La storia dei 3 dipinti ha fatto scoprire ai 2 protagonisti il ​​motivo della morte del figlio di Sean Lorenz. Poi hanno scoperto il motivo della morte del pittore, ma anche tutto quello che è successo durante i due anni. Nel giro di pochi giorni dalla loro indagine, hanno scoperto nuovi personaggi e storie uniche.


L’inizio del libro rivela i dati sull’assassino del figlio di Sean Lorenz. Fornisce anche dettagli su come lui e la sua madre sono stati rapiti. Fin qui tutto bene e così noioso perché tutto era troppo sul vassoio. Ma come ho detto, tutto diventa complicato da come giri una pagina del libro.


Segreti, nuovi personaggi, criminali che non ti aspettavi, decisioni, frustrazioni, tutto in un libro. Un libro che tra l’altro non gli ho dato una possibilità. Tuttavia, lungo la strada si è ripreso, e la fine è stata wow. Non credo nemmeno che sarebbe finita così.


Consiglio i libri di Guillaume Musso


Tutti i finali dei libri di Musso mi fanno venire voglia di leggere sempre di più. Sono curiosa di sapere quali altre storie ha questo autore e fino a che punto può spingersi la sua immaginazione.

Tu hai letto i libri di Musso? Lascia il tuo commento online se ti piace questo meraviglioso libro.

Related posts