Subscribe Now
Trending News

Blog Post

Libri

Recensione libro Campus Player: Da nemici ad amanti di Jennifer Sucevic 

Recensione libro Campus Player: Da nemici ad amanti di Jennifer Sucevic

Una bella storia d’amore universitaria con grandi personaggi. Ho adorato il fatto che entrambi i personaggi, Roman e Demi, siano atleti. Roman è il QB della squadra di football del college e Demi è l’attaccante della squadra di calcio. Entrambi sono competitivi e conoscono il duro lavoro.


Il padre di Demi è l’allenatore di calcio e ha preso Roman sotto la sua ala protettiva quando avevano quattordici anni. Da allora, ogni mercoledì, Roman cena a casa di Demi, quindi si conoscono da molto tempo. Demi ha sempre tenuto le distanze perché era molto attratta da Roman, ma non voleva. Era così convinta che fosse un giocatore che non voleva avere niente a che fare con lui.


Recensione libro Campus Player: Da nemici ad amanti di Jennifer Sucevic


La tensione sessuale tra Demi e Roman era un chiaro indizio del fatto che erano attaccati l’uno all’altro. Dal momento che Demi pensava che Roman fosse un pu**ana al college, non aveva mai sospettato che potesse essersi fissato con lei. Era comico leggere le sue smentite quando le prove erano davanti a lei. Aveva sicuramente una sorpresa!

Recensione libro Campus Player

La storia era carina, l’amore era a fuoco lento e c’erano personaggi secondari attorno ai principali che aggiungevano pepe alla storia. Sia Roman che Demi erano bravi studenti che camminavano in linea retta. Rowan, diverso dalla sua fama al college, era serio e onorevole. Ho amato il padre di Demi, è un vero e proprio fanatico del calcio, al punto che quando sua moglie lo ha lasciato, lo ha scoperto solo dopo due giorni! Ciò non gli toglieva di essere un padre eccellente e presente per sua figlia, probabilmente perché era un’atleta di talento.

Accade una situazione che minaccia il futuro di Rowan e la sua felicità con Demi. Invece di affrontarlo in anticipo e ottenere aiuto, la sua gestione del problema è stata goffa e dolorosa. In seguito, l’autore non ha spiegato come la situazione è stata risolta e sembrava che una trama non fosse stata risolta. Altre situazioni nel libro sono state risolte dalla serendipità, non dall’azione diretta dei personaggi.


La mia principale detrazione con questo libro, come con molti altri, è l’eccessivo balbettio, le descrizioni e il lavoro interiore dei personaggi che sono francamente noiosi.

L’autore sarebbe meglio servito descrivendo i personaggi attraverso le loro azioni e conversazioni e non annoiando il lettore dettagliando ogni piccolo pensiero che passa attraverso il loro cervello. Nonostante ciò, ho amato tutti i personaggi di questo libro, tranne, naturalmente, i cattivi, che ho fortemente odiato.

Libro recensione campus Player

Jennifer Sucevic

Jennifer è un’autrice bestseller di USA Today che ha pubblicato diciassette romanzi New Adult e Mature Young Adult. I suoi romanzi sono stati tradotti sia in tedesco che in olandese. Anche gli audiolibri sono in lavorazione. Ha una laurea in Storia e un master in Psicologia dell’educazione presso l’Università del Wisconsin-Milwaukee. Ha trascorso cinque anni a lavorare come consulente di scuola superiore prima di trasferirsi con la sua famiglia. Jennifer vive nel Midwest con suo marito e quattro figli.

Related posts

Leave a Reply