Subscribe Now
Trending News
Libri

Scrittori e amanti di Lily King Libro Recensioni 

Il nuovo romanzo di Lily King, il suo quinto, non ti trasporterà in un luogo esotico come ha fatto il suo ultimo, pero è una buona lettura. Dopo Euphoria (2014), un tragico triangolo amoroso riccamente studiato e immaginato ispirato alla vita dell’antropologa Margaret Mead, King torna nella sua zona di comfort: una giovane donna angosciata che trova la sua strada nel New England della fine del XX secolo.


Ambientato nel 1997, due anni prima della pubblicazione del primo romanzo di King, The Pleasing Hour – Scrittori e amanti, è narrato dalla 31enne Casey Peabody, che sta lottando per finire di scrivere il suo primo romanzo sotto il peso schiacciante dei debiti dei prestiti universitari e dolore per la morte recente e inaspettata di sua madre. È un pasticcio piangente e ansioso, ma così comprensivo che potresti volerle cuocere dei biscotti.


Recensioni Scrittori e amanti di Lily KIng Libro


Nessuno poteva accusare Casey di mancanza di disciplina. Quando riesce a dormire del tutto, si alza presto per portare a spasso il cane del padrone di casa in modo da poter tornare alla sua scrivania entro le 18:30 per scrivere qualche ora prima di andare in bicicletta per tre miglia a Cambridge per il suo impegnativo lavoro di cameriera. Quando torna in bicicletta al suo umido capanno da giardino a Brookline, è mezzanotte passata.

Lily King Scrittori e amanti recensione

Quando incontriamo Casey, si sente distrutta da una relazione appassionata con un poeta che ha incontrato in una prestigiosa residenza di scrittura che ha frequentato troppo presto dopo la morte di sua madre. Come molte delle precedenti eroine di King, Casey è stata sfortunata in amore, a cominciare da un padre dolorosamente imperfetto e procedendo a una serie di fidanzati “accesi e spenti, poi spariti”.


Muriel, una delle sue poche amiche che non ha smesso di scrivere – e un fulgido esempio di amicizia femminile – porta Casey a un libro in cui incontra due interessi amorosi che vengono a rappresentare le sue due strade in un bosco giallo: Oscar , un autore più anziano e famoso che ha cresciuto i suoi adorabili figli (al limite dello stucchevole) da solo da quando ha perso la giovane moglie a causa di un cancro, e uno degli studenti del laboratorio di Oscar, un insegnante di liceo con un dente anteriore scheggiato e un’auto arrugginita . Il romanzo ci fa continuare a chiederci da che parte virerà Casey.


Non c’è niente di esotico o sorprendentemente nuovo in questa storia, ma Scrittori e amanti è la prova stellare che la letteratura non deve essere rivoluzionaria per essere assolutamente avvincente. In effetti, il romanzo di King – sulle scelte e i sacrifici coinvolti nel mantenere un sogno – sarebbe una degna aggiunta alla scrittura dei programmi di studio.

Non solo la storia di Casey cattura quanto sia difficile credere in te stesso, mantenere la rotta e finire il dannato libro quando tutti i tuoi amici stanno ricevendo stipendi e promozioni, si sposano e hanno figli.


Naturalmente, scrivere meravigliosamente come King aiuta. Ma devi anche sviluppare una pelle dura. Dopo che l’arrogante padrone di casa di Casey le ha deriso, “Sai … trovo semplicemente straordinario che tu pensi di avere qualcosa da dire”, Casey pensa, “Non scrivo perché penso di avere qualcosa da dire. Scrivo perché se non lo faccio, tutto sembra peggio. ”

Libro Scrittori e amanti recensione

Tra gli elementi che rendono Scrittori e amanti così vincente ci sono i piccoli dettagli perfettamente calibrati, le conversazioni convincenti e l’arguzia buffa. “Speriamo che i tuoi prossimi sei anni siano un po ‘più eccitanti, dolcezza,” commenta un impiegato dell’ufficio postale quando Casey le confida da quanto tempo lavora alla pila di manoscritti che sta inviando ai potenziali agenti. “Ci siamo ancora,” osserva lo stesso impiegato quando Casey torna per spedire una copia rivista. “Sì.” “Beh, non posso spararti per averci provato”, dice l’impiegato.


Il romanzo, pieno di bassi credibili e di alti meritati, chiude con la zip insieme a colpi ironici a uomini che non ascoltano (inclusi diversi dottori insensibili e bruschi, come il ginecologo il cui esame fa sentire Casey “come un’auto che viene sollevata per un cambio gomme “), in contrasto con alcuni che ascoltano – abbastanza bene da sentire davvero.


Scrittori e amanti è un libro sulla passione, il desiderio, il dolore, la determinazione e il trovare la propria strada. Si tratta anche di desiderare amore, famiglia e successo. E si tratta di imparare a smettere di preoccuparsi così tanto di come gli uomini “ti percepiscono, a grande scapito di ciò che tu stesso provi per loro”.


Al Nadir, il narratore di King si ferma in una libreria mentre va al lavoro e sfoglia il libro di memorie sulla depressione di William Styron, Darkness Visible. Lei osserva: “La scrittura ha quella lucidità assoluta di qualcuno che cerca di dirti la cosa più vera che sanno”.

Non è esattamente il risultato di King in questo romanzo. Scrittori e amanti è troppo generosamente intriso di cuore, anima, arguzia e saggezza per essere definito crudele.

BUONA LETTURA!

Related posts

Leave a Reply